Come Rilassare i Muscoli Pelvici?

L’argomento che affronteremo oggi è unico nel suo genere: Come posso rilassare i miei muscoli pelvici?

Questo è un argomento comunemente richiesto, al quale risponderemo in questo articolo.

Per farlo, devi conoscere le caratteristiche e l’anatomia del pavimento pelvico.

Prima di iniziare gli allenamenti che ti aiuteranno a rilassare questa zona del tuo corpo, è importante essere a conoscenza dei seguenti dettagli.

Cosa significa esattamente quando le persone si riferiscono al pavimento pelvico?

I sistemi riproduttivo, urogenitale ed escretorio sono tutti supportati da un insieme di muscoli conosciuti come pavimento pelvico, che si trova nella zona pelvica.

È possibile che la contrazione di questi muscoli possa provocare una serie di problemi di salute, come infiammazioni, disturbi ginecologici e difficoltà nel mondo sessuale.

La tensione in questa zona del corpo è abbastanza facile da raggiungere.

Di conseguenza, capire come rilassare i muscoli pelvici è essenziale.

Per sbloccare il bacino e rilassare i muscoli pelvici, è bene sapere che ci sono una serie di semplici esercizi che puoi fare a casa.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei benefici che si notano immediatamente.

La “perla” è un termine usato per descrivere questa tecnica.

Gli esperti di fitness e benessere hanno lavorato per migliorare la salute del pavimento pelvico per molti anni.

L’esercizio “perla” è stato creato dopo una grande quantità di indagini e test. È molto semplice da fare.

Fondamentalmente, dovrai stringere i muscoli del pavimento pelvico come se stessi tenendo una perla tra le mani, e farlo delicatamente e progressivamente nel tempo.

È necessario contrarre e mantenere i muscoli per alcuni secondi prima di poterli rilasciare.

Per evitare di sovraccaricare i tuoi muscoli, puoi fare questo esercizio fino a dieci volte al giorno senza che il risultato sia troppo doloroso.

Gli esercizi di Kegel consistono nell’eseguire lo stesso movimento più e più volte senza immaginare la perla in bocca mentre fai la tua routine. Questi esercizi hanno molti benefici, compresi migliori incontri sessuali e un aumento del tono, della forza e del rilassamento dei muscoli del pavimento pelvico. Si raccomanda di fare questi esercizi quotidianamente.

Metodi per rilassare i muscoli pelvici e portare tutto il corpo in equilibrio

Affinché i tuoi muscoli pelvici si rilassino efficacemente, anche il resto del tuo corpo deve essere calmo.

Qual è il metodo più efficace per farlo? Fare un bagno caldo o fare esercizi di respirazione può sia calmarti che aiutarti a ridurre lo stress. Usando quest’ultimo metodo, è possibile rilassare tutti i muscoli del corpo, compresi i muscoli del pavimento pelvico, il che è benefico. È utile anche essere consapevoli degli esercizi che mirano a certi movimenti pelvici, come quelli che includono gli squat. Possono essere utili per rafforzare la schiena e anche i muscoli del bacino.

Queste ipotesi portano alla conclusione che imparare a rilassarsi e ad allenare tutto il corpo in generale ci aiuterà ad imparare a rilassare rapidamente i muscoli pelvici. Una serie di attività, compresi i servizi di benessere e la ginnastica a corpo libero, sono offerti nel complesso Ondaverde, che ha anche una piscina e strutture sportive. Ti basteranno pochi minuti per imparare a rilassare i muscoli pelvici dopo un breve allenamento e suggerimenti personalizzati.

immagine di Antonio Rosini di In Forma con Tony

AUTORE

Antonio Rozini

Sono un’appassionato di fitness, alimentazione sana e palestra che lavora e vive a Roma, la mia città natale. Avendo passato oltre un decennio a studiare il corpo umano e provare innumerevoli tipi di diete e allenamenti, ho deciso di creare questo portale con un team di esperti di supporto per condividere le nostre esperienze personali, le migliori risorse disponibili in Italia ed aiutare gli altri nel loro percorso verso una migliore versione di loro stessi.

Torna alla homepage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *